Home / News / Al Tambosi di Trento la Cfs è “Best Travel Inspiration”

News | Al Tambosi di Trento la Cfs è “Best Travel Inspiration”

Mercoledì, 07 Marzo 2018

Primo passo del percorso di questa Cooperativa Formativa Scolastica: progettazione e sperimentazione di un cooptour “tematico” in valle di Non territorio caratterizzato da una realtà cooperativa molto viva e attiva.

Al Tambosi di Trento la Cfs è “Best Travel Inspiration” ScaricaAlta definizione

Ogni viaggio ha una meta. Ogni Cooperativa Formativa Scolastica ha un obiettivo. Quello di “Bti – Best Travel Inspiration” dei ragazzi della terza classe del Tambosi di Trento è di “rispondere in modo innovativo e stimolante alle esigenze di conoscenza delle caratteristiche e dell’organizzazione del sistema cooperativo trentino da parte degli studenti e dei docenti della scuola. Il tutto in un’ottica di valorizzazione e promozione turistica dei territori”.

Questo sarà possibile attraverso alcune tappe.

Coerente con il loro indirizzo di studi, la classe svilupperà un progetto legato al turismo scolastico e alla promozione del territorio. La Cooperativa Formativa Scolastica “Best Travel Inspiration” collaborerà con lo staff dell’ufficio educazione e cultura cooperativa della Federazione nella ideazione e nella predisposizione di una proposta sperimentale caratterizzata da visite al sistema cooperativo trentino (Coop Tour) e itinerari naturalistici, culturali ed enogastronomici.

Studenti e studentesse (affiancati da Arianna Giuliani del team educacoop della Federazione e dall’insegnante Maria Cioffi) dedicheranno il primo anno della loro esperienza cooperativa alla progettazione e alla sperimentazione di un cooptour “tematico” in valle di Non. La terra anaune è caratterizzata da una realtà cooperativa molto viva e attiva nei settori storici (agricoltura, credito e consumo) e in quelli del sociale, produzione-lavoro, edilizia.

Per  predisporre il “pacchetto cooptour”, la Cooperativa Formativa Scolastica potrà contare sulla competenza tecnica di Giulia Dalla Palma, direttrice dell’Azienda per il Turismo della  Valle di Non. Collaborazione che aiuterà a perfezionare l’offerta da proporre sul mercato ed elaborata in cooperativa dagli studenti.

Ricordiamo che, il corso di studi a indirizzo turistico dell’Istituto Tambosi di Trento, dedica particolare attenzione alla valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico e ambientale del territorio.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche: